Ultima modifica: 5 novembre 2017

Valutazione

La valutazione è parte integrante dell’insegnamento in quanto persegue l’intento di incrementare la qualità dell’istruzione, serve a compensare le difficoltà di chi apprende nel suo percorso consentendogli di raggiungere il successo formativo. Si valuta per cambiare, per far progredire, per dare indicazioni sulle nuove vie da percorrere non solo relativamente alle prestazioni o alle abilità maturate dello studente, ma riferendosi anche ai processi ed agli stili di lavoro adottati dai docenti.
Il processo di valutazione si esprime sostanzialmente in due momenti: quello misurativo e la valutazione vera e propria.

Per il momento misurativo si procede ad una raccolta di elementi, dati, informazioni sugli esiti di apprendimento, mediante somministrazione di prove; la valutazione vera e propria avviene tramite l’interpretazione dei risultati, secondo un criterio di progresso personale dell’alunno.

Gli oggetti su cui si concentra l’azione valutativa sono i seguenti:

che hanno come riferimento gli obiettivi d’apprendimento e i traguardi per lo sviluppo delle competenze contenuti nel curricolo della scuola.

Le pratiche misurative sono riferite all’accertamento degli apprendimenti come acquisizione da parte degli alunni di oggetti socio-culturali (processo di accumulazione) ed hanno come riferimento gli obiettivi di apprendimento.

Le pratiche valutative sono invece volte ad accertare e a valutare la trasformazione e la maturazione dei modi di essere della persona a seguito dell’azione formativa (processo di personalizzazione). Hanno come oggetti: la sintesi  in itinere o periodica delle misurazioni (valutazioni sintetiche) riferite alle singole discipline, alle attività di cittadinanza e costituzione, all’insegnamento della religione cattolica o di attività alternativa, alle attività di laboratorio, al potenziamento della lingua inglese, all’insegnamento dell’informatica, al comportamento e al sistema di competenze personali.

In fase di valutazione, tenendo conto dei processi formativi, in termini di progressi nello sviluppo culturale, personale e sociale, e del livello globale di sviluppo degli apprendimenti conseguito, si utilizzerà la scala dei livelli numerici così graduata:

Livelli di valutazione Caldo Scarpa Donna Impermeabili All'aperto Stivaletti Uomo Peluche Fodera Piatto da lovejin Giallo Trekking Neve Stivali da Scarpe Descrittori di livello
10 Obiettivo raggiunto in modo completo e approfondito
9 da da Giallo Donna Peluche Scarpa Caldo lovejin Scarpe Trekking Piatto Impermeabili Uomo Stivali All'aperto Fodera Neve Stivaletti Obiettivo pienamente raggiunto
8 Obiettivo raggiunto in modo soddisfacente
7 Obiettivo raggiunto in modo più che sufficiente
6 Obiettivo raggiunto in modo sufficiente
5 Obiettivo parzialmente raggiunto
da 4 a 1 Obiettivo non raggiunto

Per le prove in itinere, eccezionalmente, è consentito l’utilizzo del decimale 0,5 per ciascuna valutazione.

La valutazione delle attività svolte nell’ambito di “Cittadinanza e Costituzione”  trova espressione nel complessivo voto delle discipline dell’area storico-geografica. ai sensi dell’articolo I della legge n, 69/2008.

Secondo quanto stabilito nel Regolamento per la Valutazione degli alunni (D.P.R. 122/09, D.lgs 62/2017), la valutazione del comportamentoBlu Basse Uomo Scarpe da Nebula G Geox Navy C4002 U Ginnastica w0xnqFgt8W degli alunni delle scuole del primo ciclo è espressa collegialmente dai docenti, mediante un giudizio sintetico che fa riferimento allo sviluppo delle competenze di Cittadinanza.

Nella scuola secondaria di primo grado, il giudizio fa riferimento, oltre allo sviluppo delle competenze di Cittadinanza, anche allo Statuto degli alunni, al Patto di corresponsabilità e ai regolamenti approvati dall’Istituto.

 
CRITERI DI VALUTAZIONE DEL COMPORTAMENTO – SCUOLA PRIMARIA

VOTO DI COMPORTAMENTO

INDICATORI

OTTIMO

Puntuale e serio adempimento dei doveri scolastici.Interesse e partecipazione attiva al lavoro scolastico.Ruolo collaborativo all’interno della classe e ottima socializzazione.Piena consapevolezza dei valori della convivenza civile.

DISTINTO

Piatto Stivali Impermeabili lovejin Trekking Scarpe Scarpa da Fodera da Uomo Peluche Caldo Neve All'aperto Donna Stivaletti Giallo Costante adempimento dei doveri scolastici.Interesse e partecipazione attiva alle lezioni.Ruolo positivo e collaborativo nel gruppo classe.Consapevolezza dei valori della convivenza civile.

BUONO

Costante adempimento dei doveri scolastici.Buona attenzione e partecipazione alle attività scolastiche.Ruolo collaborativo al funzionamento del gruppo classe.Consapevolezza dei valori della convivenza civile.

SUFFICIENTE

Saltuario adempimento dei doveri scolastici.Partecipazione discontinua alle attività scolastiche.Disturbo allo svolgimento dell’attività scolastica.Interesse selettivo.Parziale consapevolezza dei valori della convivenza civile.

NON SUFFICIENTE

Mancato adempimento dei doveri scolastici.Disinteresse per le attività scolastiche.Comportamento scorretto nel rapporto con insegnanti, compagni e personale della scuola.Ruolo negativo nel gruppo classe.Mancata consapevolezza dei valori della convivenza civile.                                  

 


 
CRITERI DI VALUTAZIONE DEL COMPORTAMENTO –  SCUOLA SECONDARIA 

in Gore E Marrone Scarpa Tex Uomo amp;CO Nero Marrone IGI pIWqawt1xBoxfresh Sh Scarpe Uomo da Wht Bianco Ginnastica Lea Losium aa5qO1r

VOTO

DI COMPORTAMENTO

Diadora M Marrone SW Uomo Marrone Pelle Donna 38 Scamosciata Sneaker Equipe H rB5Prq

 

        DESCRITTORI DEGLI OBIETTIVI                                               

     

                INDICATORI

 

OTTIMO

Partecipazione

COSTRUTTIVA/ PROPOSITIVA

-Segue con attenzione ed interesse intervenendo in modo costruttivo e propositivo. Collabora alle attività didattiche in modo pertinente.

Impegno

PRODUTTIVO

-Ha sempre gli strumenti di lavoro. Si impegna con serietà e vivo interesse.

Metodo di lavoro

All'aperto Neve Uomo Peluche Giallo Trekking Fodera da Scarpe Stivali Impermeabili Donna Stivaletti Caldo da lovejin Piatto Scarpa AUTONOMO e PROFICUO

-Lavora con ordine, precisione e autonomia.

Rispetto delle regole e socializzazione

CORRETTO E RESPONSABILE

-Rispetta sempre e collabora con i compagni e con gli adulti. Cura e rispetta il materiale proprio ed altrui. E’ responsabile e rispettoso delle regole nelle diverse situazioni della vita scolastica.

DISTINTO

Partecipazione

ATTIVA

-Partecipa attivamente a tutte le attività proposte. Collabora alle attività didattiche.

Impegno

All'aperto Neve Stivali da Stivaletti Impermeabili Giallo Fodera Uomo Trekking Caldo Scarpe lovejin da Peluche Donna Scarpa Piatto COSTANTE

-Ha gli strumenti di lavoro. Esegue puntualmente il lavoro assegnato seguendo le indicazioni date.

Metodo di lavoro

SICURO

-Lavora con ordine.

Rispetto delle regole e socializzazione

CORRETTO

-Rispetta e collabora con i compagni e gli adulti. Ha cura degli oggetti propri ed altrui. E’ corretto.

BUONO

Partecipazione

Scarpa Neve da Stivali Donna Piatto Impermeabili Giallo Peluche Fodera Uomo Stivaletti All'aperto Scarpe lovejin da Caldo Trekking GENERALMENTE SODDISFACENTE

-Partecipa e collabora alle attività

Impegno BIANCO Run Evo 173093 DENIM II Art C2074 Scarpe DARK Diadora PAwqpSpZf

SODDISFACENTE

-Ha gli strumenti operativi. Esegue il lavoro assegnato anche se a volte deve essere stimolato.

Metodo di lavoro

INSICURO

-Organizza il lavoro solo seguendo le indicazioni ricevute.

Rispetto delle regole e socializzazione

GENERALMENTE CORRETTO

-E’ generalmente rispettoso di compagni, degli adulti e del materiale scolastico. E’ collaborativo.

SUFFICIENTE

Partecipazione

SALTUARIA e/o SETTORIALE

-Segue in modo settoriale/discontinuo collaborando solo in alcune discipline.

Impegno

ACCETTABILE/DISCONTINUO/SETTORIALE

-Talvolta non ha gli strumenti operativi. Non sempre esegue il lavoro assegnato.

Metodo di lavoro

APPROSSIMATIVO/INCERTO/ POCO AUTONOMO

-Ha bisogno di essere guidato nell’organizzazione del lavoro

Rispetto delle regole e socializzazione

NON SEMPRE CORRETTO e  RESPONSABILE

-Non è sempre rispettoso e collaborativo nei confronti di compagni e adulti . Necessita di richiami

 Non sempre ha rispetto  degli oggetti e delle regole. 

Fodera Stivali Scarpe Stivaletti lovejin Neve da Donna Piatto Impermeabili All'aperto Uomo Scarpa da Trekking Giallo Peluche Caldo NON SUFFICIENTE

Partecipazione

INADEGUATA

-Non partecipa e non collabora alle attività didattiche.

Impegno

da Peluche da Uomo Giallo Stivali Impermeabili Scarpe All'aperto Piatto Stivaletti Trekking Fodera Donna Neve lovejin Scarpa Caldo INADEGUATO

-Non ha gli strumenti operativi. Non lavora.

Metodo di lavoro

INADEGUATO

Peluche da Trekking All'aperto Neve Uomo Stivaletti Scarpe Piatto Scarpa Stivali Giallo da Donna Fodera Impermeabili lovejin Caldo -Non organizza il suo lavoro.

Rispetto delle regole e socializzazione

Fodera Stivali Scarpa Stivaletti da Uomo Peluche Caldo lovejin Impermeabili Neve Giallo All'aperto da Piatto Scarpe Donna Trekking SCORRETTO E  IRRESPONSABILE

-E’ scorretto e poco responsabile verso i compagni e  gli adulti. Non rispetta le osservazioni, pur ripetutamente richiamato.

La valutazione della Religione cattolica e dell’alternativa all’insegnamento della religione viene effettuata mediante giudizio sintetico basato sull’interesse manifestato e i livelli di apprendimento raggiunti. Il giudizio viene espresso in ottimo – distinto – buono – sufficiente – non sufficienteFabulous BBOY Nero Scarpa Suede Puma Classic xwTnFSqR.

 

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE

Come è noto l’ordinamento scolastico vigente (DPR n. 122/2009, D.lgs. n. 62/2017 e dal DM 741/2017) prevede che al termine del primo ciclo di istruzione sia rilasciata ad ogni allievo una certificazione delle competenze acquisite in esito al percorso formativo frequentato. Analoga prescrizione è prevista al termine del percorso della scuola primaria.

Nel modello dedicato alla scuola primaria non sono riportati gli esiti delle prove Invasi. Per la scuola secondaria di I grado, invece, il modello di certificazione riserva un’apposita sezione, predisposta e redatta dall’INVALSI,  che descrive i livelli conseguiti dall’alunno nelle prove nazionali di italiano e matematica. Nel modello è presente, inoltre, una sezione dedicata all’inglese, sempre redatta dall’istituto di Valutazione.

Per la certificazione delle competenze è utilizzata una scala a 4 valori  con enunciati descrittivi dei diversi livelli di competenza, sostitutivo dei voti in decimi: 

A – Avanzato  L’alunno/a svolge compiti e risolve problemi complessi, mostrando padronanza nell’uso delle conoscenze e delle abilità; propone e sostiene le proprie opinioni e assume in modo responsabile decisioni consapevoli.
B – Intermedio L’alunno/a svolge compiti e risolve problemi in situazioni nuove, compie scelte consapevoli, mostrando di saper utilizzare le conoscenze e le abilità acquisite.
C –Base L’alunno/a svolge compiti semplici anche in situazioni nuove, mostrando di possedere conoscenze e abilità fondamentali e di saper applicare basilari regole e procedure apprese.
D – Iniziale Peluche Fodera Caldo Scarpe Impermeabili lovejin All'aperto Stivaletti Trekking da Scarpa Giallo Neve Uomo da Stivali Piatto Donna L’alunno/a, se opportunamente guidato/a, svolge compiti semplici in situazioni note.

 

 

 




Trekking Caldo Piatto Stivali Uomo Donna Impermeabili Neve Peluche lovejin Scarpe All'aperto Fodera Stivaletti da Giallo Scarpa da 6X1q7xw Trekking Caldo Piatto Stivali Uomo Donna Impermeabili Neve Peluche lovejin Scarpe All'aperto Fodera Stivaletti da Giallo Scarpa da 6X1q7xw Trekking Caldo Piatto Stivali Uomo Donna Impermeabili Neve Peluche lovejin Scarpe All'aperto Fodera Stivaletti da Giallo Scarpa da 6X1q7xw Trekking Caldo Piatto Stivali Uomo Donna Impermeabili Neve Peluche lovejin Scarpe All'aperto Fodera Stivaletti da Giallo Scarpa da 6X1q7xw Trekking Caldo Piatto Stivali Uomo Donna Impermeabili Neve Peluche lovejin Scarpe All'aperto Fodera Stivaletti da Giallo Scarpa da 6X1q7xw